Chiesa cattolica

Contenuti correlati a "Chiesa cattolica"

Le ragazze di Barbiana

Le ragazze di Barbiana

«Il fatto di essere riuscito a mandare la Carla in Inghilterra, accidenti se fu una rivoluzione a Barbiana!». Che dalla minuscola frazione toscana fosse partita una rivoluzione capace di segnare il Novecento, si sapeva. Ma sul suo risvolto anche femminile — in termini di bambine e adulte coinvolte — fa ora chiarezza Sandra Passerotti in un libro che già dice tutto dal titolo: Le ragazze di Barbiana. La scuola femminile di don Milani

Leggi l'articolo sulle pagine di osservatoreromano...

Data: 05 Maggio 2020

La Civiltà Cattolica parla cinese. Spadaro: crediamo nel dialogo

La Civiltà Cattolica parla cinese. Spadaro: crediamo nel dialogo

La nuova edizione della rivista, che nel 2020 festeggia i 170 anni, è in lingua locale semplificata. Parolin: scelta che esprime la vocazione di costruire ponti

Continuate ad essere una «rivista ponte, di frontiera e di discernimento». Con la sua calligrafia minuta, papa Francesco aveva scritto questo messaggio di auguri a La Civiltà Cattolica in occasione del numero 4mila, nel 2017, 167 anni dopo la sua fondazione da parte della Compagnia di Gesù. Allora, la rivista aveva annunciato le edizioni in francese, inglese, spagnolo e coreano. Un anno dopo, il Collegio degli scrittori – tutti gesuiti – si era arricchito delle figure di dodici corrispondenti e dei collaboratori di redazione. Ora, il quaderno compie un ulteriore e cruciale passo nel cammino per essere più cattolico...

Leggi la notizia su avvenire.it...

Data: 28 Aprile 2020

I Musei Vaticani a portata di clic: sette tour virtuali

I Musei Vaticani a portata di clic in sette tour virtuali

Sette tour virtuali per godere, restando a casa, le meraviglie dei Musei Vaticani, dalla Cappella Sistina al Museo Pio Clementino, dal Museo Chiaramonti al Braccio Nuovo, dalle Stanze di Raffaello alla Cappella Niccolina, fino alla Sala dei Chiaroscuri. Il cyber-visitatore può esplorare ciascuno di questi ambienti, muovendosi in ogni direzione e focalizzandosi sui particolari anche minimi delle singole opere, riprodotte ad alta definizione.

Scopri i Musei Vaticani su vaticanews.va...

Data: 21 Aprile 2020

Notre-Dame de Paris

Notre-Dame de Paris

Le fiamme che, in nuvole di fumo, divorano il simbolo della cristianità di Parigi. La guglia ormai incandescente che, in diretta televisiva, si piega e, cedendo, viene inghiottita dal fuoco. Un anno fa, il 15 aprile 2019, l’incendio della cattedrale di Notre-Dame. Un respiro di solidarietà ha avvolto subito la basilica ma oggi i lavori di restauro sono interrotti a causa della pandemia.
Il sito internet consente, attraverso una mappa interattiva, di visitare a distanza 53 capolavori della cattedrale tra cui la statua della metà del XIV secolo della Madonna col Bambino conosciuta come “Notre Dame de Paris”.

Scopri di più su sul sito dell'osservatore romano...

Data: 21 Aprile 2020

Per tenersi in movimento

Per tenersi in movimento (almeno col cervello)

In questi giorni di clausura forzata si ha l’impressione di avere il tempo di fare tutto quello che abbiamo rimandato in passato. Pensiamo a volte di essere dei grandi lettori che semplicemente non hanno modo di coltivare questa passione. Non sempre è così, almeno non per tutti. A volte c’è bisogno di una voce che ci accompagni, che rompa il silenzio e ci racconti una storia. Anche a questo possono servire gli audiolibri messi a disposizione da Vaticannews.va. Si tratta di una vera e propria biblioteca sonora tratta dagli archivi della Radio Vaticana. Romanzi, diari spirituali, fiabe, grandi classici della letteratura italiana e internazionale classica e moderna

Leggi l'articolo su vaticannews.va...

Vai alla pagina degli audiolibri...
 

Data: 14 Aprile 2020

Notre Dame du Sahel

Notre Dame du Sahel, una radio contro l'integralismo

In Burkina Faso, i valori evangelici e quelli civici viaggiano in modulazione di frequenza. In un Paese in cui la cultura orale è ancora molto forte e, allo stesso tempo, la maggior parte della gente è analfabeta, la radio è lo strumento migliore per comunicare con la popolazione, soprattutto quella che vive e opera in campagna o in zone poco urbanizzate. Ancora di più oggi, che il Sahel vive un momento di forte instabilità legato alla minaccia jihadista e alle dinamiche politiche interne.

Leggi la notizia su aggiornamentisociali.it...

 

Data: 14 Aprile 2020

Campane e reinvenzioni del credere

Campane e reinvenzioni del credere

Dalle prime giornate di primavera, a Roma, ad orari precisi e legati alla messa, suonano in coro le campane.
Questa forma di concertazione acustica si iscrive nel più ampio paesaggio della pratica dei flashmob sonori che segnano la quarantena. La prima volta che sento le campane è il giorno dell’equinozio di primavera, il 21 marzo alle sette di sera, un’ora dopo le voci degli italiani in finestra. Il suono rinvia alla chiusura delle chiese, alla passeggiata del papa che percorre una deserta via del Corso, salotto elitario come in un fotogramma estetizzante della Grande Bellezza, alle riflessioni di Eugenio Imbriani su acquasantiere svuotate da liquidi veicolo di contagio e sulle piscine di Lourdes asciutte.

Leggi la notizia su Atlante, il magazine pubblicato da treccani.it...

 

Data: 07 Aprile 2020