Monachesimo cristiano

Contenuti correlati a "Monachesimo cristiano"

La reclusione volontaria nell'Europa medievale

Ripensare la reclusione volontaria nell'Europa medievale
28 maggio 2022, ore 17, Viterbo
 
Sabato 28 maggio, alle ore 17, al salone del Quattrocento del Monastero di Santa Rosa a Viterbo sarà presentato il volume Ripensare la reclusione volontaria nell'Europa medievale, a cura di Frances Andrews e Eleonora Rava.
L'evento è organizzato dal Centro Studi Santa Rosa da Viterbo in collaborazione con FSCIRE, SAIMS - St Andrews Institute of Medieval Studies, il Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale dell’Università degli studi di Udine, la Società editrice il Mulino e la rivista Quaderni di Storia religiosa medievale.

 

Scopri come partecipare su fscire.it...
 

Data: 25 Maggio 2022

Thomas Merton e il pacifismo

Thomas Merton e il pacifismo come sola arma del cristiano

 

La Pira e Mounier, due protagonisti del cristianesimo sociale del ’900, sono stati citati più volte in questi giorni di guerra, anche se in maniera non univoca, nel dibattito sul pacifismo cattolico. Ma ci si è dimenticati di un altro personaggio cruciale, Thomas Merton, che dinanzi all’incubo di una guerra nucleare ha fatto sentire più volte la sua voce.
Eravamo negli anni Sessanta, in piena Guerra fredda, e quello che sarebbe diventato forse il monaco più famoso secolo scorso, la cui autobiografia spirituale, La montagna dalle sette balze, è tuttora un best seller, scriveva di essere angosciato perché «il mondo e la società degli uomini si trovano oggi sull’orlo della distruzione». Così si legge in un articolo scritto dal trappista americano per il numero di Natale del 1961 della rivista Commonweal.

 

Continua a leggere su avvenire.it...
 

Per farti un'idea su Thomas Merton puoi consultare la scheda di lettura di Pars per il volume Gli abissi infiniti del cielo. Vai alla scheda di Pars...
 

 

Data: 20 Aprile 2022

Egitto. Il più antico monastero cristiano

Egitto. Riemerge dalla sabbia il più antico monastero cristiano

 

E' databile al IV secolo e quindi, ad oggi, è il più antico monastero cristiano d'Egitto quello venuto alla luce nei mesi scorsi dopo un iter durato anni e ostacolato da molteplici fattori: politici, burocratici e sanitari. “Si tratta di un complesso monastico non cenobitico, ma idioritmico”, spiega a Vatican News il capo missione Victor Ghica della Scuola Norvegese di Teologia, Religione e Società, specialista di archeologia tardo-antica, di cristianesimo del IV secolo e di papirologia copta. “Non ci troviamo cioè di fronte ad un’unica comunità, come siamo abituati nella tradizione monastica.

 

Continua a leggere su vaticannews.va...
 

Data: 12 Maggio 2021

Coptica - Shenoute contro gli idolatri

 

Ouvres de Schenoudi I, 1, frammento 194 (a cura di Émile Amélineau, Paris 1907. La traduzione italiana del testo letto è a cura di Marta Addessi).

Data: 22 Marzo 2021

Enzo Bianchi si racconta

 

Nell’intervista di Monica Mondo lo studioso della Bibbia, saggista, comunicatore instancabile, Consultore del Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani secondo il volere di Papa Francesco, è innanzitutto un monaco, un fondatore. Piemontese verace, dopo la laurea in Economia sceglie l’eremitaggio sulla serra di Ivrea, dove accoglie i primi compagni che lo aiutano a ristrutturare una pieve romanica, e ad aprire una casa, un convento ecumenico, luogo di pace e di incontro per cristiani di diverse confessioni.

 

Data: 20 Marzo 2021

Monachesimo cristiano

Alberto Melloni (a cura di), Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento, Bologna: Il mulino, 2010.

Anno pubblicazione: 
2010
Numero di pagine: 
42
Autore: 
Rosa Maria Parrinello
Data: 12 Giugno 2018